History
Icon-add-to-playlist Icon-download Icon-drawer-up
Share this ... ×
...
By ...
Embed:
Copy
Rss
Mauro Alberghini's Podcast
Give it a listen!
Category: Blues
Location: BOLOGNA
Followers (4)
Currently following. Unfollow
Picture?width=25&height=25 Image_nophoto Image_nophoto Image_nophoto
by Mauro Alber...
x
take it with you
Iphone5s_trans go mobile with PodOmatic's new iPhone app.
don't have an iPhone? no problem »
x
loading results... Loader
loading results... Loader
x
No results found.
September 25, 2015 09:08 PM PDT

ENRICO CIPOLLINI
Chitarrista e songwriter di Ferrara. Scrive e suona brani originali in tutte le band delle quali fa parte. Con le band UNDERGROUND RAILROAD e FREE JAM si è esibito per due volte al prestigioso Pistoia Blues Festival oltre a numerosi altri club e manifestazioni. Ha condiviso il palco e talvolta anche suonato con NINE BELOW ZERO, TOLO MARTON, ANDY J FOREST, THE BLUESMEN, THE MOGSY, BAREFOOT, JAMES MONQUE'D, LAURA CRISCI, JONO MANSON, MANDOLIN BROTHERS,PAOLO BONFANTI etc.
Parallelamente all'attività live ha realizzato diversi dischi in studio di cui l'ultimo è “Growing Three” degli UNDERGROUND RAILROAD uscito nel Dicembre 2014.
Nell’ultimo anno si è dedicato a un progetto solista di brani inediti dalle influenze folk/country/blues che sta avendo ottimi riscontri attraverso concerti in diversi club ed eventi musicali (tra cui l'apertura del concerto dei Pulp Dogs di Vince Pastano e Antonello D'Urso, l’apertura del concerto di Paolo Bonfanti , il concerto con la cantautrice americana Laura Crisci ). In agosto ha svolto inoltre alcuni concerti a Londra (tra cui il locale Alley Cat) presentando proprio questi brani. In previsione per l’inverno 2015 c'è la registrazione di un full album.
A Blues Station www.radiocittadelcapo.it ha realmente espresso la sua "Anima Musicale" accompagnando la sua voce (adattissima al contesto sonoro) con il suono acustico della sua RESOFONICA.
UNA SERATA VERAMENTE ...GRADEVOLE.
GRAZIE Enrico

https://soundcloud.com/enrico-cipollini
https://www.facebook.com/enricocipo.79?ref=ts&fref=ts

September 21, 2015 03:51 AM PDT

The CREAM AGAIN


Nata sul finire del 1966, questa band, in poco meno di tre anni ha rivoluzionato un’epoca
musicale appartenente praticamente ai BEATLES e ai ROLLING STONES e
rientrano al Royal Albert Hall dove si lasciarono il 26 novembre del 1968 un po’
terrorizzati, con tante domande che ronzano nella testa ma la risposta è una ed è certa:
“Sono dei professionisti, quando le luci di sala si spegneranno, i fantasmi se ne andranno”.
Per nulla provati dal tempo o dai vizi che l’epoca da loro vissuta offriva, sembra che
riprendano là, là dove avevano lasciato ben 37 anni prima. … Certo che di tempo ne è passato, ma vedendo le immagini del DVD dedicato al concerto di riunione del supergruppo blues inglese datato 2005 fa un certo effetto. Persone mature con ancora
tanta voglia di divertirsi ma soprattutto di divertire riportano in vita quei brani
scritti a caratteri indelebili nei libri di storia della musica, colonna sonora nei libri di storia
di ben tre generazioni. JACK BRUCE con la voce ancora pronta ad affrontare le cime più
alte della loro scaletta ed il basso che con la batteria di GINGER BACKER crea una vera
macchina del tempo. Il loro blues innovativo della fine degli anni’60 è nato dalle radici del
genere proposto dai musicisti neri da pochi anni approdato in Europa. A Clapton l’onere
di rimettere insieme i CREAM, la domanda lo perseguitava già da anni, in molti forse in
troppi a porla : “ PERCHE’ NO ? “ fino ad arrivare al punto di doversi dire :
“ PERCHE’ NO!!! “ ed eccoli lì, ancora insieme per ben 4 date nel tempio inglese della
musica con Clapton e Bruce alternarsi al canto e Baker che a sua volta non risparmia
braccia e gambe per lavorare al meglio sulle due gran casse, i tom e i piatti della sua
compagna di palco per dettare un tempo incredibile,con quel battito incalzante,
coinvolgente, addirittura ammaliante nell’assolo che dà veramente brividi sotto la pelle.
Royal Albert Hall, luogo di vecchi
addìi, ora luogo di ritrovo per tre grandi maestri per le generazioni nascenti. Chissà se su
un vecchio muro inglese è ancora presente la scritta CLAPTON IS GOD.

June 09, 2015 06:52 AM PDT

TUTTI PER UN SORRISO, UN SORRISO PER TUTTI.
Da ragazzi si crede alle favole, ai sogni.
C'erano i 4 moschettieri, c'era Peter Pan e Capitan Uncino,
Cappuccetto Rosso, Biancaneve, I 3 Porcellini...
I bimbi hanno DIRITTO A SOGNARE.
BLUES STATION www.radiocittadelcapo.it
vi porterá nel loro mondo...
AVREMO IN STUDIO
Dottor Sorpresa ( Dario Cirrone ) e Pia Tuccitto
https://www.facebook.com/piatuccittopageofficial2?fref=ts

https://www.facebook.com/dario.cirrone?fref=ts

https://www.facebook.com/pages/ANSABBIO/189549421121417?pnref=story

http://www.ansabbio.it/

http://www.piatuccitto.net/

May 25, 2015 09:36 AM PDT

Blues Station è un programma radiofonico che potete trovare sulle frequenze di Radio Città del Capo www.radiocittadelcapo.it per poter ascoltare della buona musica e vivere insieme momenti importanti.

May 25, 2015 06:03 AM PDT

Da Genova a Blues Station con...
TALENTO.
SABATO 16 Maggio 2015 dalle ore 21,00
www.radiocittadelcapo.it
Dany Franchi con I BELIEVE
IL NUOVISSIMO ALBUM
www.danyfranchi.com

https://www.facebook.com/ilbluesabologna?ref=ts&fref=ts

January 15, 2014 02:45 AM PST

Grazie alla ripresa del programma musicale tra i più amati dai giovani e non solo, il Roxy Bar www.roxybar.tv Mauro Alberghini incontra Red Ronnie e ci fa due chiacchiere sulle frequenze di www.radiocittadelcapo.it Sentiremo di come Video Music sia stata "catramata, asfaltata" da Mtv, parole dello stesso Red con promesse poi non mantenute così da "oscurare" il lavoro del giornalista - conduttore per una decina di anni circa. Roxy Bar riparte infatti nel 2011 sulla piattaforma www.twww.tv
Nella seconda parte https://www.facebook.com/ilbluesabologna?ref=hl&bookmark_t=page presenta Ladies Sing the Blues, soria di donne di colore cantanti di blues ambientata negli anni '50 negli Stati Uniti, in studio Valentina Mattarozzi https://www.facebook.com/valentinamattarozzisinger?fref=ts e Francesco Cavaliere https://www.facebook.com/francesco.cavaliere.969?fref=ts
BLUES STATION ogni sabato in onda dalle ore 21,00
http://bluesinbologna.wordpress.com/

June 05, 2013 06:58 AM PDT

Il detective Moreno, vedendo la matassa difficile da sbrogliare, chiede aiuto alla criminologa Grindal ma qualcosa rende il tutto più insolito del previsto fino a che...
Dipinta di Rosso (assassinio in abito da sera), NOIR firmato da Daniela Rispoli edito www.edizionilacarmelina.it

October 02, 2012 07:07 AM PDT

Ray Charles ha segnato un'epoca e un sound unico per il periodo.
Questo è dedicato a LUI,
GRAZIE RAY.

loading more... Loader
 
x

take it with you


Iphone_trans Listening to podcasts on your mobile devices is extremely convenient -- and it's what makes the podcasting medium so powerful.

You can take your favorite shows and mixes with you anywhere, but to do so requires some quick and simple steps.

Let's walk you through that process together.
step 1:


Click the "Subscribe With iTunes" link in the page's sidebar:

Subscribe_with_itunes

This will require that you have the iTunes software on your computer.

(You can download iTunes here.)
step 2:
Itunes_ss

Now that you've subscribed to the podcast on iTunes, the feed will display in your "Podcasts" section on the left navigation bar.

Click there and you'll see the show displayed in the iTunes browser.

You can "get all" to download all available episodes or just individual episodes.
step 3:


Plug your mobile device (iPhone, iPad, iPod) into your computer with the Dock Connector cable, and click the device in iTunes's left navigation bar.

Itunes_ss2

Once you have your device highlighted, click "Podcasts" in the top navigation bar and sync the podcasts you want on your device. Click "apply" and the episodes you have downloaded on your iTunes software will sync with your device.
that's it!

The beauty of this process is that now, every new episode of your subscribed podcasts will automatically sync to your device every time you plug it in and open iTunes. You can now take your favorite shows with you everywhere you go.

Enjoy!
done!
x

share this podcast


Email a friend about this podcast
x

subscribe to this podcast

Rss-icon RSS
Itunes-icon iTunes