History
Icon-add-to-playlist Icon-download Icon-drawer-up
Share this ... ×
...
By ...
Embed:
Copy
Rss
Mauro Alberghini's Podcast
Give it a listen!
Category: Blues
Location: BOLOGNA
Followers (4)
Currently following. Unfollow
Picture?width=25&height=25 Image_nophoto Image_nophoto Image_nophoto
by Mauro Alber...
x
take it with you
Iphone5s_trans go mobile with PodOmatic's new iPhone app.
don't have an iPhone? no problem »
x
loading results... Loader
loading results... Loader
x
No results found.
April 27, 2017 05:50 AM PDT

Venerdì 21 aprile 2017 dalle ore 21:00

BLUES STATION proporrà musica d’autore o meglio BLUES DI CANTAUTORE.

A presentarci l’ultimo PERICOLI e BALLATE sarà con noi Salamone http://www.facebook.com/salamoneofficial

http://www.libellulamusic.it

Pericoli e ballate è un modo semplice e diretto di affrontare l’attualità, cinicamente ma con ironia, disponibile dallo scorso 24 marzo.

Venerdì prossimo a BLUES STATION,

IL blues a Bologna ( diciottesima stagione )

dalle ore 21:00 http://www.radiocittadelcapo.it
www.bluesinbologna.wordpress.com

April 04, 2017 08:14 AM PDT

Artista italo-scozzese, si presenta a noi con l'album LONDON JOURNEY, non nuovissimo ma carico di tanta energìa e lì ho ...creato uno slogan: "Le strade del Blues partono da Livorno" e capirete il perchè.
E' con noi grazie a Marta, Direttrice Artistica del Cinema Teatro Galliera www.cinemateatrogalliera.it/
LIVE a Blues Station
www.radiocittadelcapo.it
...NIKI LA ROSA

https://www.facebook.com/Niki-La-Rosa-85837794272/

www.nikilarosa.com

April 04, 2017 07:22 AM PDT

La Chris Rundle Band è una giovane formazione - risale al 2015 - il cui leader è il cantante e chitarrista inglese Chris Rundle. Il gruppo suona fondamentalmente american music: un mix di roots, blues e country-blues proposto con chitarra acustica ed elettrica in una chiave più moderna e dinamica.

CHRIS RUNDLE: chitarra e voce
ENRICO PITARO: chitarra
GIANNICOLA SPEZZIGU: contrabbasso
MARCIO RAIMONDI: batteria

https://www.facebook.com/rundlechristopher?ref=ts&fref=ts

March 31, 2017 07:51 AM PDT

Ragazzi cresciuti nel bacino musicale reggiano, colgono ció che di bello c’é nella musica.

Amano Soul, Reggae, Jazz, Rock and Roll, Rockabilly;

crescono con i Led Zeppelin, R.Stones, Bob Marley, The Band e Ry Cooder e si…

IMPREGNANO DI BLUES.

Formano il gruppo nel 2010 e dopo 4 anni aprono alla sperimentazione creando un genere tutto loro.

Vincitori del premio Kayman Record “Miglior Esordiente 2013”
Vincitori del premio Italian Blues River “G.M. Awards Junior 2013”

Ste Barigazzi: Chitarra e voce Enrico Zanni: Batterie e percussioni sono

The POOR BOYS

http://www.poorboysblues.com/

https://www.facebook.com/thepoorb/?fref=ts

Il loro primo EP …ROOTS

March 07, 2017 06:54 AM PST

"CON ME O IN MIA MEMORIA".

Ricordiamo il Professor Nardo Giardina ...fuori dal suo ambulatorio, dentro la sua grande passione per la musica.

Leonardo Giardina
Il dottore del jazz con Armstrong in fondo all'anima.

La Doctor Dixie Jazz Band fu fondata nel 1952 da Nardo Giardina "come banda" dell'Università di Bologna con il nome di Superior Magistratus Ragtime Band, mutato nel 1956 in Panigal Jazz Band, nel 1959 in Rheno Dixieland Band e, nel 1972, in Doctor Dixie Jazz Band, sempre però composta da musicisti NON PROFESSIONISTI ma soltanto per diletto.

La Banda ha girato l'Europa, raccogliendo consensi e premi prestigiosi, partecipa più volte come potrete sentire nell'intervista dallo stesso Prof. Giardina al Festival di Umbria Jazz www.umbriajazz.com
Con loro si alternano musicisti del calibro di Henghel Gualdi, Paolo Conte, Lino Patruno,Johnny Dorelli, Lucio Dalla, Franco Cerri, Pupi Avati, Renzo Arbore e molti altri.
La chiacchierata con Nardo risale all'anno 2012, a pochi giorni del SESSANTESIMO ANNIVERSARIO della banda che tra poche settimane festeggerà appunto il 65.mo compleanno.
Nel gruppo oggi, a fianco del trombone di Checco Coniglio troviamo Luca Soddu, sax alto e tenore, che è chimico mentre Andrea Zucchi, sax baritono, è ingegnere. Andrea Scorzoni, sax tenore e soprano, è docente di elettronica presso l'Università di Perugia; Franco Franchini, pianoforte, è avvocato; Stefano Donvito, basso elettrico, è generale di polizia in pensione e Umberto Genovese, batteria, è educatore.
Al gruppo si aggiungono da un pò di tempo le voci femminili di Valentina Mattarozzi e Angela Sette.

February 17, 2017 07:48 AM PST

La musica non si suona solo, la si deve VIVERE ed è ciò che Joe Valeriano fa sempre.
Lonesome Road è il suo ultimo prodotto discografico dove si percepisce quel rock, quel rock-blues che fa battere a ritmo fortissimo il cuore.

https://www.facebook.com/joevaleriano?fref=ts

http://joevaleriano.altervista.org/

http://www.joevaleriano.com/

February 17, 2017 06:45 AM PST

Eloisa Atti dà vita all'anima musicale femminile più bella del mondo, quella di Billie Holiday.
Si avvicina con rispetto ed umiltà alla musica che ancora oggi fa sognare e mette i brividi, ad un secolo dalla nascita di Lady Day.
https://www.facebook.com/eloisa.atti?fref=ts
http://www.eloisaatti.it/

BLUES STATION
www.radiocittadelcapo.it

February 16, 2017 01:36 AM PST

“Io e Reed ci siamo conosciuti tramite amici comuni e abbiamo condiviso la nostra passione per il blues”: è chiaro, semplice e diretto come sempre Adriano Viterbini, che – abbandonato momentaneamente il sodale Cesare Pitulicchio – ha inciso qualcosa di diverso sia dal suo percorso solista che da quello con i Bud Spencer Blues Explosion. Scrapyard, infatti, è un lavoro firmato dal chitarrista romano insieme a un vero e proprio mito della chitarra blues, Reed Turchi. Il disco, uscito alla fine dell’anno scorso, è stato celebrato di recente in un breve tour che ha visto i due chitarristi insieme su una manciata di palchi: proprio poco prima di andare in scena, Viterbini ha scambiato due chiacchiere con il nostro Mauro Alberghini di Blues Station. “L’anno scorso ero a Memphis per suonare”, ha detto Viterbini, “e ho avuto modo di conoscere Reed di persona e di passare con lui una giornata in studio”. Da quegli “appunti sonori” è nato il disco: “Pensa di mettere da parte in un cassetto per un anno appunti e scarabocchi. Se, dopo un anno, quello che c’è dentro assomiglia a qualcosa che ti piace o che ti rappresenta, ecco che può diventare un libro o un disco”. www.radiocittadelcapo.it (...PER GENTILE CONCESSIONE ).

November 13, 2015 09:48 PM PST

Due chiacchiere riguardanti uno strumento semplice da vedere ma importantissimo per la storia del blues,
L'ARMONICA A BOCCA.
Ne parliamo con Egidio Ingala
https://www.facebook.com/egidiojuke.ingala?fref=ts

BLUES STATION,
ogni venerdì in diretta dalle ore 21:00
www.radiocittadelcapo.it

November 04, 2015 01:28 AM PST

250px-Janis_Joplin_1970

Janis Joplin nacque a Port Arthur in Texas il 19 gennaio 1943 da Dorothy East, impiegata in un college, e Seth Joplin, un ingegnere della Texaco. La Joplin era la maggiore di tre fratelli, Michael e Laura…

TUTTO VERO, nata in una situazione A LEI STRETTA…

JANIS, sempre triste (?), sempre alla ricerca di… , JANIS… per sempre.

VENERDI’ 2 ottobre 2015

dalle ore 21:00

http://www.radiocittadelcapo.it

BLUES STATION…

IL BLUES a Bologna…

https://www.facebook.com/janisjoplin?fref=ts

http://www.janisjoplin.com/

loading more... Loader
 
x

take it with you


Iphone_trans Listening to podcasts on your mobile devices is extremely convenient -- and it's what makes the podcasting medium so powerful.

You can take your favorite shows and mixes with you anywhere, but to do so requires some quick and simple steps.

Let's walk you through that process together.
step 1:


Click the "Subscribe With iTunes" link in the page's sidebar:

Subscribe_with_itunes

This will require that you have the iTunes software on your computer.

(You can download iTunes here.)
step 2:
Itunes_ss

Now that you've subscribed to the podcast on iTunes, the feed will display in your "Podcasts" section on the left navigation bar.

Click there and you'll see the show displayed in the iTunes browser.

You can "get all" to download all available episodes or just individual episodes.
step 3:


Plug your mobile device (iPhone, iPad, iPod) into your computer with the Dock Connector cable, and click the device in iTunes's left navigation bar.

Itunes_ss2

Once you have your device highlighted, click "Podcasts" in the top navigation bar and sync the podcasts you want on your device. Click "apply" and the episodes you have downloaded on your iTunes software will sync with your device.
that's it!

The beauty of this process is that now, every new episode of your subscribed podcasts will automatically sync to your device every time you plug it in and open iTunes. You can now take your favorite shows with you everywhere you go.

Enjoy!
done!
x

share this podcast


Email a friend about this podcast
x

subscribe to this podcast

Rss-icon RSS
Itunes-icon iTunes